Manifestazione per la dignità della donna | domenica 13 Febbraio 2011 | tutte le città e piazze d’Italia

Se è della dignità della donna e non del puro speculativo andare-contro-berlusconi [che ormai si è visto non funziona, ti si addita a comunista] allora la manifestazione è condivisibile. Ci parteciperò, con la serietà di una persona che pensa prima di agire, e non con l’avventatezza di qualche facinoroso.

Il caso Ruby ha fotografato una realtà deplorevole, una realtà che noi tutti consideravamo sepolta, quella dei grassi sovrani e delle loro sventole concubine.

Tutte le piazze d’Italia dimostreranno a Ruby che è già popolare se è la notorietà ciò che cerca, che può guadagnare gettoni di presenza alle trasmissioni, facendosi intervistare, mentre a Berlusconi non dimostrerà assolutamente nulla, perché il governo è compatto e la maggioranza solita, pardon, solida. Questo il leitmotiv che non riusciamo a lasciarci alle spalle.

Nessuno vuole “fare la morale al mondo”, ma perché non si potevano trovare soldi pubblici e posti di governo anche per modelli egiziani maschi dichiaratamente nipoti di chissà quale presidente/dittatore?

Non curatevi dell’ironia della mia terza parte del cervello, in quel caso sarei sceso in piazza lo stesso per la dignità degli uomini. Perché non è corretto pagare con soldi pubblici delle prestazioni, offrendo cariche qui e là. Non sarebbe nemmeno corretto da parte di ‘anziani’ non-pagare minorenni a prestazione avvenuta.

Sto perdendo il filo del discorso. E’ la mentalità che deve cambiare. Un uomo anziano che si diverte nel guardare belle ragazzine e si aggrappa a qualsiasi scusante per affermare che non è così? Ma Ruby era veramente il modo di consolidare i rapporti internazionali! Nemmeno Briatore è così simpatico ma almeno non infrange la legge.

Essere bellissime per ottenere cariche pubbliche? Essere vicine al potente di turno per farsi aprire qualsiasi porta? Questa non è meritocrazia. Non è niente. E’ pensare a farsi amico il ricco proprietario terriero o funzionario di stato perché così è bello, divertente e ti lasci l’anonimato, la povertà, le disgrazie alle spalle e ricevi comort e tuttoeddippiù? Allora se è così e se così volete che rimanga io vado a riposarmi oziando in stile baudelairiano.

Se volete che non sia così. C’è la protesta pacifica e superiore a qualsiasi altra forma di protesta, c’è la piazza.

Federico

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...